Il nostro Codice Etico

 

Questo Codice Etico esprime gli impegni e le responsabilità etiche nella conduzione degli affari e delle attività aziendali di L’AQUILA 2009  Società Consortile Cooperativa, nel prosieguo denominata Consorzio. Non sono etici i comportamenti di chiunque cerchi di appropriarsi dei benefici e della collaborazione altrui, sfruttando posizioni di potere o forza.

Sono Etici i comportamenti di chi, come noi, crede nella possibilità di dare un valore collettivo ad ogni scelta imprenditoriale e di poter incrementare quel bene diffuso, definito “bene comune” attraverso la corretta e sana realizzazione di ogni opera.

Ogni nostra opera dovrà lasciare il segno per qualità architettonica, per la cura della realizzazione, per la scelta dei materiali, per l’efficienza energetica ottenuta, per la soddisfazione dei nostri clienti che saranno felici di abitarvi, per il piacere dei cittadini che la guarderanno passeggiando per strada.

In particolare a seguito dell’evento sismico verificatosi a L’Aquila, la nascita del nostro Consorzio sulla base di valori Etici, ci ha spinto a ragionare su come le tecnologie e la sostenibilità possano contribuire fortemente al miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini. Per questo la nostra idea di CITTA’ NUOVA ci porta ad impostare il nostro lavoro pensando alle generazioni future che dovranno sentirsi sicure in una città pulita, in una città che produce poca CO2 e che usa energie rinnovabili e che protegge i suoi abitanti nel caso di nuovi eventi sismici.

Ma il concetto di sostenibilità, che agisce anche sulla socialità e sull’economia, rappresenta l’etica più di ogni altro perché tiene conto di quel sistema sociale complesso che genera opportunità di miglioramento per la vita di tutti oltre ma che può essere anche lasciato in eredità ai nostri figli con orgoglio.

Il nostro Consorzio ha deciso di interagire con il mercato facendo prevalere i più sani principi di capacità, legittimità e correttezza ed è consapevole che comportamenti non etici nella condotta degli affari compromettono la reputazione dello stesso Consorzio e delle sue consorziate ostacolando il perseguimento della missione consortile e danneggiando la collettività.

Il nostro intervento dovrà essere finalizzato alla crescita del Consorzio stesso, dei propri Soci e alla soddisfazione dei Clienti ma solo e sempre nell’ambito di quelle modalità che permettano una crescita del bene comune.

Il presente Codice Etico, approvato dall’Assemblea dei Soci, ha validità sia in Italia che all’estero. Il Codice esprime le responsabilità etiche e gli impegni ai quali i Soci intendono orientare, in quanto applicabili, i propri comportamenti, in tutte le attività sviluppate nell’ambito consortile; l’Assemblea dei Soci, inoltre, vincola al rispetto di tale Codice Etico i comportamenti degli amministratori, dei dirigenti, dei procuratori, di tutti i dipendenti e dei collaboratori del Consorzio.



Scarica il nostro codice etico: